Corso di specializzazione in Sviluppo e Organizzazione delle Risorse Umane

Print Friendly, PDF & Email

Corso ammesso nel Catalogo Interregionale di Alta Formazione

loghi-af400

Il corso nasce dalla crescente richiesta, da parte delle imprese o delle aziende pubbliche, di competenze organizzative per perseguire obiettivi di performance e di eccellenza operativa. Quattro sono le principali spinte al cambiamento:
1.crescente esigenza di efficienza operativa, di miglioramento dei processi e di riduzione dei costi
2.crescente adozione di sistemi di gestione della performance
3.crescente richiesta di conformita’ dei processi a standard di riferimento (certificazioni volontarie, compliance aziendale ecc)
4.adozione di tecnologie per l’informatizzazione e l’automazione dei processi aziendali (ad esempio ERP, sistemi di workflow management, intranet ecc.)

Di conseguenza, l’analisi e lo sviluppo organizzativo sono alla base di ogni progetto di cambiamento. Il fattore umano e’, in questo contesto di cambiamento, al centro dello sviluppo organizzativo. Pertanto diviene essenziale la padronanza di strumenti per la rilevazione di aspetti “soft” dell’organizzazione, come la motivazione, il clima e la diffusione dei valori aziendali.
Collegati a tali aspetti sono quelli relativi alla comunicazione interna e alla leadership.
La gestione delle competenze e il ciclo di sviluppo delle risorse umane, a partire dalla selezione e dalla valutazione, e con un enfasi sulla leva formativa completano il profilo dell’esperto in sviluppo e organizzazione delle risorse umane.

Durata
420 ore, di cui 256 di formazione d’aula, 44 di e-learning e 120 di stage in azienda.

Moduli

> Sistema impresa
Le competenze sul sistema impresa consentono di avere una lettura complessiva a 360° delle logiche della competizione e delle funzioni aziendali; dei principi base e delle principali tipologie di organizzazione. La lettura del bilancio aziendale e la conoscenza delle logiche di controllo di gestione completano la visione dell’impresa come sistema governato.
– Il marketing e la produzione
– L’amministrazione e il controllo della gestione
– L’organizzazione e la gestione delle risorse umane

> I processi

Le competenze sui processi comprendono strumenti concettuali ed operativi per identificare, mappare, migliorare e standardizzare i processi aziendali. A partire da una classificazione dei processi aziendali e degli indicatori di processo (KPI), si approfondiscono gli strumenti standard e le tecniche per la rilevazione, comprese le tecniche di intervista indispensabili per la raccolta delle informazioni.
– I processi aziendali e la loro rilevazione
– Il ridisegno dei processi e l’efficienza operativa
– Le procedure aziendali
– I sistemi informativi

> Lo sviluppo organizzativo
Le competenze di sviluppo organizzativo consentono di partecipare a progetti volti a potenziare il capitale umano dell’’organizzazione attraverso la selezione, la valutazione, la compensation, il competence management, la formazione (e valutazione del suo impatto), il miglioramento della comunicazione interna.
– Misurare e gestire la performance
– La gestione delle competenze
– La selezione e lo sviluppo delle risorse umane
– La formazione intervento nelle organizzazioni
– La comunicazione interna

> La progettazione organizzativa
Le competenze di progettazione organizzativa si riferiscono al job design, alla pesatura delle posizioni, e agli aspetti relativi al budget del personale. La valutazione del costo del lavoro viene anche applicata alla valutazione delle tipologie contrattuali disponibili (ad esempio lavoro somministrato).
– La progettazione organizzativa
– La descrizione e la progettazione del Job
– La valutazione e la pesatura delle posizioni
– Il costo del lavoro e il budget del personale
– Le tipologie contrattuali
– La valutazione dei costi e il dimensionamento degli organici

> Competenze trasversali
L’area delle competenze trasversali si riferisce alle competenze di problem solving, decision making, team working, time management, comunicazione verbale (interpersonale e public speaking) e business reporting scritto e all’uso avanzato dei principali pacchetti software, specialmente del foglio di calcolo.

> Stage in azienda
Momento finale e verifica sperimentale dell’intero percorso formativo, lo stage offre ad ogni allievo l’opportunità di sperimentare la raggiunta capacità di affrontare sul campo problemi ben identificati, di immediato interesse per l’azienda. Gli stage sono concordati dalla Scuola sulla base delle esigenze degli aziende e delle competenze e degli interessi degli allievi.

Quota di partecipazione e borse di studio
€ 6.000 (IVA compresa)
Corso di specializzazione ammesso nel Catalogo Interregionale di Alta Formazione.
Sono pertanto disponibili voucher a copertura dei costi di iscrizione.  Scadenza richiesta voucher: 20 settembre 2013.

Informazioni
Coordinamento Corso in Sviluppo e Organizzazione delle Risorse Umane
tel. 081.7882267