Focus Executive MBA

executive mba


Un programma di alta formazione “lean” per predisporsi al cambiamento accelerato

L’accelerazione del cambiamento scardinerà posizioni consolidate. Sono a rischio le imprese e le persone che non sapranno continuamente adottare e implementare nuove strategie. La nuova generazione di manager, sarà in grado di ripensare i processi di business e i sistemi di controllo. Saprà gestire con principi innovativi la motivazione dei propri team. Per produrre valore e conoscenza in modo accelerato, trascinando verso il basso i costi e innalzando continuamente il valore creato per il cliente. Nei mercati tradizionali e nei nuovi mercati; con modelli di business tradizionali ed innovativi.

Nascerà dunque una nuova generazione di manager in grado di stare sull’onda del cambiamento. Formarsi a questa sfida non è più rimandabile. I nuovi manager alla postazione di controllo delle proprie unità organizzative perseguiranno l’agilità senza sacrificare la potenza nell’execution.

IL FORMAT
Formula week-end (Un numero limitato di giornate intensive da 8 ore e incontri da 6 ore il venerdì pomeriggio e il sabato mattina successivo) corrispondenti a 160 ore di attività d’aula. La formula FOCUS consente di raggiungere gli obiettivi formativi in un numero ridotto di ore rispetto ad altri Executive MBA.

FINALITA’
• Fornire una solida base di general management ed un approfondimento delle aree funzionali chiave e dei processi aziendali;
• sviluppare abilità di gestione strategica del business per rispondere alle crescenti sfide in un ambiente competitivo globale;
• ampliare le conoscenze pratiche e teoriche per la gestione del cambiamento organizzativo, anche in un’ottica internazionale;
• favorire un percorso di sviluppo e consolidamento delle skill personali e gestionali, fondamentali per raggiungere elevate performance professionali;
• stimolare l’apprendimento attraverso lo scambio di esperienze tra persone con background culturali e professionali diversi.

METODOLOGIE
Le metodologie utilizzate sono atte a sviluppare competenze avanzate di gestione e innovazione di impresa, nonché capacità personali di leadership, con l’obiettivo di far acquisire ai partecipanti gli strumenti e le tecniche per un’organizzazione efficace del proprio lavoro e mantenere le competenze manageriali aggiornate agli standard più elevati.

DESTINATARI
Imprenditori, manager e quadri tecnico-funzionali; consulenti aziendali e liberi professionisti, con un percorso di carriera già avviato, che aspirano a ricoprire ruoli in azienda di sempre maggiore responsabilità. I corsi sono progettati con una particolare attenzione alle esigenze delle Piccole e Medie Imprese.

ARTICOLAZIONE

Il Programma Focus Executive MBA di 160 ore è composto dal modulo di Amministrazione finanza e controllo (80 ore) integrabile con uno dei seguenti moduli:

BASE ICT LEAN LEADERSHIP
ORGANIZZAZIONE
48 ORE
SVILUPPO DEL BUSINESS
32 ORE
ICT-PROJECT
40 ore
ICT-PROCESS
40 ore
LEAN THINKING
40 ore
TQM
40 ore
LEAD PEOPLE
40 ore
LEAD YOURSELF
40 ore
INTERNATIONAL HR FINANCE PROJECT MANAGEMENT
MARKETING
40 ore
EXPORT MANAGEMENT
40 ore
ORGANIZZAZIONE
48 ore
HR MANAGEMENT
32 ore
FINANZA AVANZATA
40 ore
BUSINESS PLANNING
40 ore
BASE
40 ore
PMP
40 ore

Al termine del percorso formativo il partecipante avrà la possibilità di elaborare un progetto aziendale che sarà valutato dalla Faculty del Master per l’assegnazione del Certificate of Proficiency in Management. Il possesso del certificato darà accesso ad una community riservata finalizzata al networking professionale e può valere come credito formativo per la partecipazione a condizione di particolare favore a tutte le iniziative di formazione Stoà.

AMMISSIONE
Per l’omogeneità della classe, l’ammissione è subordinata all’esito del colloquio conoscitivo avente ad oggetto l’esperienza lavorativa e le motivazioni del candidato.
L’incontro contribuisce inoltre alla verifica della coerenza tra le esigenze formative del candidato e i contenuti del Master.

 


AMMINISTRAZIONE, FINANZA E CONTROLLO (80 ORE)
Prezzo del singolo modulo: 1750 € + IVA

L’obiettivo principale del Modulo consiste nell’esaminare le principali misure di performance di un’azienda nell’ambito del controllo di gestione, nell’illustrare i più importanti aspetti per la definizione di un piano di sviluppo e nell’analizzare le più opportune forme di finanziamento a disposizione delle aziende.
In particolare, saranno oggetto del Modulo le seguenti materie:
– Indici e margini di bilancio
– Analisi dei costi
– Business plan e pianificazione finanziaria
– Valutazione
– Rapporto banca-impresa e strumenti alternativi ed evoluti di finanziamento

Indici e margini di bilancio
Dopo aver illustrato gli aspetti generali e tassonomici del controllo di gestione, si esamineranno le principali modalità di riclassificazione dello Stato Patrimoniale e del Conto Economico, per poi passare ai più importanti indici e margini per l’analisi dell’equilibrio economico-finanziario-patrimoniale dell’impresa, focalizzando l’attenzione sugli indici di redditività, quali il ROE, il ROI ed il ROS, e su quelli relativi alla gestione del circolante.

Analisi dei costi
Dopo un rapido esame delle differenze tra la contabilità industriale e quella generale, verranno forniti gli strumenti fondamentali per l’interpretazione delle informazioni, in materia di contabilità dei costi, necessarie per l’attività di pianificazione e controllo.
In primo luogo, verrà analizzata la capacità economico-strutturale dell’azienda attraverso lo studio della variabilità dei costi e l’esame del diagramma di redditività. Successivamente, si esamineranno le problematiche correlate alla definizione di centri di costo e alla stima dei costi per commessa.

Business plan e pianificazione finanziaria
Si illustreranno le finalità e le principali fasi da seguire nella predisposizione e formulazione di un Business plan, focalizzando l’attenzione sulla definizione dei flussi di cassa e delle esigenze finanziarie connesse al piano, ricorrendo anche all’illustrazione di analisi di sensitività.

Valutazione
Si esamineranno gli aspetti e le principali problematiche operative nella valutazione d’azienda attraverso il metodo dei DCF e quello dei multipli.

Rapporto banca-impresa e strumenti alternativi ed evoluti di finanziamento
Verranno esaminati i principali aspetti del rapporto banca-impresa, concentrando l’analisi sulle modalità operative attraverso cui un istituto di credito effettua l’analisi del merito creditizio per la concessione di finanziamenti a medio lungo termine; si illustreranno in particolare le principali caratteristiche delle più importanti tipologie di finanziamenti ordinari e agevolati.
Infine, saranno analizzati i principali aspetti dello sviluppo del private equity e venture capital (strumenti alternativi ed evoluti di finanziamento) in Italia; successivamente, si esamineranno le specifiche condizioni del settore nell’Italia meridionale.


SVILUPPO DEL BUSINESS (32 ORE)
Prezzo del singolo modulo: 750 € + IVA

Prendendo le mosse da quadro macro-economico del Paese e dell’irreversibile globalizzazione dell’economia, si delineano i “must be” delle nuove strategie “capability Based” da cui discendono le strtegie di marketing e delle “operations”. Le competenze di strategia, marketing e innovazione non appartengono più solo ai vertici aziendali e a specifiche funzioni aziendali. Nella logica del Focus Management e del Lean Management, deve essere diffusa e solida la visione dello sviluppo strategico del business e della risposta agile dell’impresa alla domanda del mercato in un quadro di iper-competizione.
Il modulo, attraverso casi aziendali e ai più avanzati framework teorici, intende dare a ciascuna funzione aziendale la visione stratregiuca e di marketing necessarie ad interpretare il proprio ruolo in modo evolutivo.

Il vantaggio essenziale
Quali sono le capability distintive che devono essere opportunamente combinate in modo da creare un vantaggio competitivo? Come devono essere coltivate o create tali capability?
Quale modello di business sarà quello vincente nel mio settore nei prossimi anni? Come analizzo la mia posizione competitiva e mi attrezzo per il futuro?

Il marketing relazionale nel futuro del tuo business
Come sviluppo e mantengo una relazione con i migliori clienti? Come posso diventare il migliore fornitore per i miei migliori clienti? Come comunico con i social media per incrementare il business?

Al termine del percorso formativo il partecipante avrà la possibilità di elaborare un progetto aziendale che sarà valutato dalla Faculty del Master per l’assegnazione del Certificate of Proficiency in Management. Il possesso del certificato darà accesso ad una community riservata finalizzata al networking professionale e può valere come credito formativo per la partecipazione a condizione di particolare favore a tutte le iniziative di formazione Stoà.


ORGANIZZAZIONE (48 ORE)
Prezzo del singolo modulo: 1050 € + IVA

Il Processi esecutivi e la gestione delle persone sono al centro del modulo di Lean Organization che si fonda su una visione per processi evoluta (Business Process Management), sull’approccio “lean” alle Operations, sulla gestione agile del team. Infatti un management efficace e una leadership capace di ispirare e guidare le persone richiedono una forte focalizzazione sul valore (quello che il cliente è disposto a pagare) e sull’efficienza operativa (l’eliminazione degli sprechi).
In particolare, saranno oggetto del Modulo le seguenti materie:

– Organizzare per processi
– Lean Operations Management e Lean Six Sigma Overview
– Lean Supply Chain Management
– CMMI/APICS approaches
– Focus-Leadership

Organizzazione per processi
Il Business Process Management è il framework teorico nel quale vengono forniti diversi strumenti concettuali e standard metodologici in uso nei diversi settori industriali al fine di definire, standardizzare e migliorare i processi operativi. Tra questi:

Lean Operations Management e Lean Six Sigma Overview
Verranno presentati in modo comparato il CMMI (che persegue la maturità gestionale dei processi), l’EFQM, gli standard APICS e Lean Six-Sigma.

Lean Supply Chain Management
Il vantaggio competitivo sostenibile non può essere perseguito senza una visione integrata di tutta la supply chain e la revisione dei processi di interfaccia tra i diversi livelli che la costituiscono. La finalità dei sistemi evoluti di SCM è di perseguire la migliore distribuzione degli apporti di valore, l’ottimizzazione dei costi, la mitigazione dei rischi.
Conoscere le logiche evolute di assessment dei fornitori è uno strumento chiave per le aziende che operano in qualsiasi livello della catena di fornitura.

CMMI
Il modello di maturità gestionale dei processi: un framework di analisi e benchmarking dei processi aziendali.

Focus-Leadership
Il modulo vuole fornire un innovativo set di strumenti di gestione delle persone basato sui concetti di “agilità” e di “focalizzazione”.
L’approccio BYP, Lead Business, Lead Yourself, Lead People consente di mobilitare le intelligenze multiple del capo per trascinare il team ad elevati livelli di performance.