con il patrocinio di

main sponsor


Executive Master WiBIM - Wine Business Innovation Management

Stoà – da 30 anni nell’Alta Formazione, Ricerca e Consulenza alle impresecon un network di oltre 2600 diplomati Master, 9000 tra manager, professionisti e dirigenti, partnership con atenei e sistema di istruzione, in collaborazione con Gruppo Formazione e Wine People, lancia la prima edizione dell’Executive Master WiBIM – Wine Business Innovation Management.

Il Master, inoltre, si avvale del prestigioso patrocinio del Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi di Napoli FEDERICO II che è tra le più antiche di Italia e del mondo, fondata il 5 giugno 1224 da FEDERICO II di Svevia. Le origini del Suo Dipartimento di Agraria risalgono al 1872 quando venne istituita, dopo quella di Pisa, la seconda Scuola Superiore di Agricoltura del Regno d’Italia che divenne poi Facoltà di Agraria.

 –

OBIETTIVI DEL CORSO

In Italia il settore vitivinicolo, realtà significativa dell’industria agroalimentare, è, al tempo stesso, famoso nel mondo per qualità e volumi produttivi ma, mai come oggi, deve affrontare sfide per migliorare le performance. Si tratta di sfide per l’intera filiera che chiamano in causa per le imprese aspetti organizzativi, nuove competenze, capacità di penetrazione sui mercati, cambiamenti indotti dalla innovazione digitale senza soluzione di continuità. L’obiettivo di WiBIM è generare nelle imprese capacità di valorizzare le proprie risorse materiali ed immateriali, l’adattamento e la flessibilità coerenti con i continui cambiamenti degli scenari competitivi nazionali ed internazionali, l’esaltazione dei valori del mondo del vino.
Le parole chiave alla base del progetto WiBIM sono: crescita, managerialità ed innovazione.

L’Executive Master WiBIM intende favorire la crescita manageriale dell’imprenditoria del settore vitivinicolo, lo sviluppo di competenze operative di manager, dipendenti e commerciali che operano in aziende vinicole che aspirano allo sviluppo professionale, neolaureati (di primo e secondo livello) e coloro che desiderano trasformare la passione per il vino in una professione.

Il percorso formativo è caratterizzato dalle esigenze concrete delle aziende e dei partecipanti.

WiBIM  è un inedito percorso formativo che unisce le conoscenze dell’accademia e della scienza con le competenze pratiche inerenti al mercato del vino ed ai professionisti che vi operano.

Nel primo modulo formativo di Wine Management si approfondiranno i fondamenti della gestione d’impresa vitivinicola favorendo la crescita manageriale dell’imprenditoria del settore vinicolo e lo sviluppo di competenze operative per i manager del futuro.

Nel secondo modulo inerente al marketing del vino, si avrà modo di osservare e studiare le evoluzioni più rilevanti e utili sul fronte del marketing. Verranno condivisi strumenti innovativi utili a rimanere sempre aggiornati in un settore vinicolo molto dinamico e intercambiabile, soprattutto dal punto di vista del marketing.

 
 

DURATA

Il percorso, della durata di 180 ore, è in modalità digital, pertanto tutte le lezioni potranno essere seguite da remoto e le registrazioni delle stesse saranno disponibili attraverso la Knowledge Factory di Stoà, dove i partecipanti potranno consultare tutti i materiali utilizzati e prodotti durante le lezioni, oltre ad altri materiali di approfondimento.

Inizio: ottobre 2021



COSTI

L’Executive Master WiBIM prevede una quota di iscrizione di € 4.000 più IVA che, ricorrendone le condizioni, potrà essere interamente o parzialmente finanziata attraverso i Fondi Interprofessionali (Fondimpresa, Fondirigenti, Forte, Foragri…).

Per le aziende che iscrivono più partecipanti è prevista una agevolazione del 10% di sconto sul secondo iscritto e del 20% sul terzo iscritto della stessa azienda. L’azienda che acquista una quota di iscrizione può alternare sui diversi moduli formativi fino a 3 dipendenti per aree di interesse.

Nel caso di Consorzi, Cooperative o Associazioni che vogliano proporre il master come un valore aggiunto ai loro associati a partire da un minimo di 4 iscritti da loro conferiti, la quota di iscrizione sarà per tutti scontata del 10% e dal decimo iscritto in poi del 20%.


.

WEBINAR – Le aziende italiane del vino hanno sete di competenze digitali, 22 aprile Se ti sei perso il Webinar ecco il link per poterlo rivedere: https://we.tl/t-Ho4VS5xAbb   OPEN DAY di presentazione al pubblico: 3 marzo 2021

Open day – WiBIM from Wine Meridian on Vimeo.

CONFERENZA STAMPA di lancio del progetto: 25 febbraio

Open day – WiBIM from Wine Meridian on Vimeo. INFORMAZIONI Tel. 081 7882208 Fax 081 7772688 wibim@stoa.it

WiBIM